ossidazione anodica dura

Ossidazione anodica dura
L’ossidazione dura a spessore viene eseguita su particolari tecnici destinati all’uso industriale.
Il trattamento di ossidazione anodica dura a spessore permette all’alluminio e alle sue leghe di incrementare le proprie caratteristiche tecniche ottenendo una maggiore durezza superficiale, resistenza alla corrosione, all’attrito, all’usura, alla dielettricità, alle sostanze chimiche e alle alte temperature.
L’ossidazione dura, detta anche profonda, è applicata su alluminio e leghe leggere e pratica una variazione delle molecole del materiale mediante processo di elettrolisi: ne deriva uno strato superficiale dalla durezza elevata e molto compatto. Grazie all’ottima resistenza alla corrosione e all’alto livello di isolamento elettrico, questo trattamento è molto utilizzato dalle realtà aziendali che si occupano di trattamento dei metalli, proprio come la NEW OXIDAL di Brescia, che collabora anche con attività situate nella zona di Milano, Vicenza, Mantova, Firenze, Padova, Verona, Bolzano, Parma, Trento, Reggio Emilia, Bologna, Modena, Bergamo e Piacenza.
Nell’ossidazione dura dell’alluminio non si effettua alcuna colorazione del metallo: la variazione del colore dipende dalla reazione chimica che avviene sulla superficie ed è generata dal processo elettrolitico. I particolari trattati con anodizzazione dura hanno colori che variano dal grigio scuro al grigio/marrone, fino al grigio/verde.
Il trattamento è applicato su tutte le leghe di alluminio con Cu <3.5% e con uno spessore che varia da 10 a 150 micron. Vviene eseguito su particolari in alluminio e in leghe di alluminio destinati al settore meccanico, motociclistico, automobilistico, tessile, domotico, casalingo, militare, aereonautico, nautico, marino e alimentare.
Altri trattamenti di ossidazione dura dell’alluminio
OSSIDAZIONE DURA A SPESSORE PIGMENTATA
Il particolare in metallo da trattare viene sottoposto a un trattamento di colorazione con pigmenti organici subito dopo il trattamento di anodizzazione dura. In questo modo, la componente metallica, oltre a possedere tutte le caratteristiche funzionali per assicurare affidabilità e qualità, è anche apprezzabile dal punto di vista estetico.
OSSIDAZIONE DURA A IMPREGNAZIONE PTFE
Se il cliente richiede che il particolare abbia anche caratteristiche di antiaderenza e scorrevolezza, la NEW OXIDAL propone il trattamento di impregnazione PTFE.
OSSIDAZIONE SEMI-DURA A SPESSORE
Grazie alla collaborazione con laboratori di ricerca e con i clienti, l’azienda bresciana ha sviluppato un processo di ossidazione dell’alluminio e delle sue leghe che genera uno strato di ossido dall’alta flessibilità alle sollecitazioni da torsione e dall’ottima resistenza al contatto che assicura al materiale anche grande qualità estetica. 
Share by: